Monte Nero degli Zappini

Descrizione

E’ uno dei sentieri più frequentati del Parco dell’Etna ed è adatto anche per famiglie con bambini.
Il punto di partenza e arrivo è a Piano Vetore allo chalet in legno dell’Etna Sci. Da qui, attraverso campi lavici antichi e recenti (1985 - 2001), grotte di scorrimento lavico, hornitos, pietre "cannone", formazioni boschive e imponenti pini, si raggiunge il Giardino Botanico Nuova Gussonea, dove è possibile osservare tutte le specie vegetali dell'Etna. Dal Giardino Botanico, percorrendo un tratto di strada asfaltata, si raggiunge il punto di partenza, completando così il percorso ad anello.

Scheda tecnica

  • Tempo di percorrenza: 1 ora
  • Lunghezza complessiva: 2 km
  • Dislivello: 200 m
  • Difficoltà: 3/10
  • Coordinate GPS inizio percorso: 37.693388, 14.981309
  • Coordinate GPS fine percorso: 37.693388, 14.981309
  • Motivi d’interesse naturalistico: Campi lavici (1985 - 2001), hornitos, pietre “cannone”, rifugio Santa Barbara, grotta Santa Barbara, grotta Gussonea, boschi di pino.

Alloggi Pomelia presenti in zona


Operazione in corso...