Isola Delle Correnti

L’Isola delle Correnti rappresenta l’estremo meridionale della Sicilia ed è anche lo spartiacque tra il Mar Ionio e il Mar Mediterraneo. Il suo nome deriva dalla sua collocazione: qui i due mari si incontrano creando correnti opposte e suggestive increspature.
Al centro dell’isola si trovano le rovine di un antico faro e una vecchia struttura militare ormai abbandonata, mentre intorno crescono alcune piante tipiche della macchia mediterranea, come porri selvatici e capperi, tra le rocce ricche di argilla gialla e bianca. Vi si trovano anche uccelli migratori, ricci e conigli selvatici.

Un sottile braccio di pietra, ormai distrutto, collega l’isoletta alla spiaggia antistante. Nei periodi di bassa marea, l’isola è facilmente raggiungibile attraversando a piedi il tratto di mare che la separa dalla spiaggia. Grazie alla sua posizione esposta ai venti, questa zona è anche il luogo ideale per gli amanti del windsurf.

Alloggi Pomelia presenti in zona


Operazione in corso...